Viaggio negli uffici del consiglio e della giunta, dove gli organigrammi sembrano un gigantesco stato di famiglia. La figlia del capogruppo leghista lavora col governatore, la moglie dell’assessore all’Ambiente sta ai Trasporti e dentro il gruppo del Pdl hanno tutti cognomi pesanti. Se il marito segue la comunicazione del presidente, la consorte si occupa del braccio destro.

Il Riformista

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...